note 8 vs iphone 7 vs xperia z3

Post by batman con tale sistema programma per spiare cellulari altrui possibile articolo fonte inviare un sms (file dati) direttamente al telefono senza che questi.

I mezzi per sincerarsi ci sono e sono alla portata di chiunque. Per prima cosa è doveroso conoscere il codice IMEI. Grazie a esso, è infatti possibile sapere se il dispositivo è stato bloccato in seguito a un furto.

Dove si trova? Immagine 4: lo strumento di Apple per verificare lo stato del blocco di un iPhone.

Fate effettuare un reset in vostra presenza

Tradotto in italiano: giudice, tribunale, avvocato difensore, migliaia di euro al vento. Quindi chiedi sempre al rivenditore privato questo codice, e effettua la verifica. Altro aspetto da controllare: la copertura della garanzia. Immagine 6: la funzione Ripristina. Se si rifiuta di ripristinare , è tempo dei saluti e degli addii! E poi?

Meglio comprare da un negoziante

Dopo il ripristino toccherà a te impostare il dispositivo: vale a dire effettuare la configurazione iniziale che prevede la scelta della lingua, del Paese, della rete Wi-Fi. Poi, ti sarà chiesto di inserire il tuo Apple ID e la tua password, oppure di crearne uno ex-novo. Scorri l'elenco apparso fino alla sezione "Modello".

Troverai una serie di numeri e lettere sulla destra della voce "Modello". Controlla se l'iPhone è stato ricondizionato.

La prima lettera del modello indica lo stato dell'iPhone: [1] Se la prima lettera del numero di modello è "M" o "P" significa che l'iPhone è completamente originale e non è stato modificato. Se la prima lettera del numero di modello è "N", significa che il dispositivo è stato ricondizionato direttamente dalla Apple. Se la prima lettera del numero di modello è "F", significa che l'iPhone è stato ricondizionato dal gestore telefonico o da un fornitore di terze parti. Metodo 2. Comprendi a cosa porta l'utilizzo di questo metodo.

Acquisto iPhone usato: come controllare se il dispositivo è bloccato

Se il dispositivo iOS che hai acquistato è stato attivato, non significa necessariamente che sia stato anche ricondizionato. Tuttavia questo processo ti permetterà di riconoscere e scartare le persone che stanno tentando di vendere un iPhone come "nuovo" quando in realtà è usato. Avvia l'app "Impostazioni" dell'iPhone toccando l'icona.

Scorri l'elenco apparso fino alla voce "Numero di serie". Prendi nota del codice, dato che dovrai utilizzarlo per effettuare una ricerca all'interno del database della Apple. Accedi al sito web per la verifica della copertura dell'assistenza e del supporto tecnico.

Visualizzare la quantità di dati utilizzata

Puoi usare il numero di serie per scoprire se in precedenza il dispositivo è già stato attivato o meno. Inserisci il numero di serie del tuo iPhone.

Vuoi comprare un iPhone usato? Ecco cosa controllare

Digitalo all'interno del campo di testo posto al centro della pagina "Verifica la copertura". Inserisci il codice di verifica. Digitalo nel campo di testo posto sotto al riquadro in cui è visualizzato il codice di verifica. Questo passaggio serve per confermare che sei un essere umano e non un malware.


  1. Comprare un iPhone usato, cosa controllare - esisispa.gq!
  2. Cosa fare prima di acquistare un iPhone usato - esisispa.gq?
  3. 1. Fai attenzione ad iPhone smarriti o rubati;
  4. 1. Fai attenzione ad iPhone smarriti o rubati!
  5. Ecco cosa controllare nell'acquisto di un iPhone usato | iSpazio;

Clicca sul pulsante Continua. Verrai reindirizzato alla pagina di diagnostica del tuo dispositivo. Esamina lo stato del tuo iPhone.